domenica 27 ottobre 2013

Una notte solare di passione

Oggi il Napoli ha giocato verso mezzogiorno, quindi ho avuto la possibilità di passare la seconda parte della giornata schiattato sul letto , smaltendo un po' della stanchezza accumulata in settimana.
E dire che già stanotte avevo riposato un bel po', visto che son andato a letto presto, verso le 22 , ed in più c'era l'ora solare. Ad un certo punto, prima di prendere sonno, mi è venuto il sussulto dell'insicurezza:
"Oddio, ma l'ora va messa avanti o indietro?"
Vedete, stamattina lavoravo, quindi non mi era indifferente se svegliarmi un'ora prima o dopo.
son andato su google a cercare, al volo.
Google aiuta gli ansiolitici a calmarsi, si prende le sue responsabilità.
"Eh, l'ho letto su google!"

Poi, il lampo.
Ma il telefono, visto che è un telefono di nuova generazione, dovrebbe fare tutto da solo.
...
sicurosicuro?
Ti sei mai svegliato, gli anni scorsi, ed hai controllato?
.....
........
Va beh, mettiamo così, al massimo mi sveglio un'ora prima.
ok?

Masssi, dai.

E mi sono svegliato verso le 24 , pensando che era proprio presto. Di solito vado a letto a quell'ora.
Poi di nuovo verso le 2 e 30 , ed ho notato che l'ora sul display era quella.
Poi credo di riessermi svegliato tipo dopo un'ora, visto che l'orario era lo stesso.
Ma non potrei giurare che sia successo davvero.
Poi alle 5 , ed ho pensato "che bello , posso dormire ancora un po'"
E poi alle sei.
9 ore di sonno, che non le facevo da un bel po'.

Scusate, forse il titolo vi ha tratto un po' in inganno, facendovi pensare ad un post dal contenuto decisamente diverso...

2 commenti:

  1. Tanto lo sappiamo che l'hai fatto apposta, vecchio volpone.

    RispondiElimina

Commentate pure , pigroni.